Informativa sull'uso dei cookie

Archivi

Musei da favola: podcast gratuiti per i bambini sui musei fiorentini

“A mille ce n’è nel mio cuore di fiabe da narrar…” Molti di voi forse ricorderanno questa sigla che apriva l’ascolto delle “Favole sonore”; le fiabe che hanno accompagnato la nostra infanzia ascoltate su giradischi e su mangianastri. L’ascolto delle favole non è mai andato in soffitta; anche oggi, ai bambini piace ascoltare le storie. Quello che è cambiato è il mezzo sul quale le ascoltano: addio ai vinili e alle cassette e benvenuti ai podcast sugli smartphone e tablet.

Il Comune di Firenze, e MUS.E hanno pensato proprio ai podcast e alla loro facilità di diffusione su innumerevoli piattaforme per dar vita ad una serie di storie per bambini con protagonisti i musei fiorentini.

E’ nato così Vanni, un bambino di 7 anni, chiamato a vivere una serie di avventure incredibili e inaspettate all’interno dei musei fiorentini: dall’incontro con il Porcellino del Tacca al Museo Stefano Bardini all’esplorazione notturna del Complesso di Santa Maria Novella fino all’avventura vissuta a Palazzo Vecchio, dove Vanni si ritrova immerso per magia nelle Firenze dei Medici e alla cavalcata immaginaria tra le opere del Museo Novecento.

Musei da favola, così si intitola il primo ciclo di podcast – disponibili gratuitamente su Spotify, Spreaker e su tutte le principali piattaforme di ascolto – prodotti da Comune di Firenze, Città Metropolitana di Firenze e MUS.E con la finalità di aprire nuovi percorsi e opportunità di avvicinamento all’arte e alla cultura. 

Sei favole, scritte da Valentina Zucchi e interpretate da Florinda Nesticò che verranno di rese disponibili online ogni mese, in modo da creare un nuovo modo per avvicinare le famiglie, e i bambini in particolare, all’arte e ai luoghi della storia fiorentina

Nel corso dell’ultimo anno, complice la situazione eccezionale in cui tutti noi ci siamo trovati – spiega Valentina Zucchiresponsabile della mediazione culturale di MUS.E – l’impegno di MUS.E nell’ampliare le possibilità di esperienza digitale del patrimonio fiorentino si è intensificato, portando all’attenzione del pubblico proposte sempre nuove e diverse per consentire la fruizione dei musei anche a distanza. È all’interno di questo percorso che si colloca questa nuova tappa, l’avvio di una serie di podcast centrati sui capolavori e sui musei della città di Firenze, che fanno tesoro di ciò che sappiamo fare meglio: raccontare l’arte a tutti. È in effetti la narrazione MUS.E, che da anni dà voce ai dipinti, alle sculture e alle sale dei musei, a connotare tutto il progetto e a rendere la proposta particolarmente godibile e fruibile, nell’alveo di una “sete di storie” che l’essere umano da sempre ha”.

Il primo ciclo di appuntamenti è dedicato ai più piccoli, ma sono già in lavorazione contenuti studiati ad hoc per altre tipologie di pubblici, in modo da fornire spunti e occasioni di riflessione che mettano al centro l’arte e il patrimonio racchiuso nei musei civici della città di Firenze.

Ecco i titoli di Musei da favoladisponibili gratuitamente su Spotify e su Spreaker e su tutte le principali piattaforme di ascolto. La pubblicazione dei contenuti avrà cadenza mensile.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 23 Luglio 2021. Filed under Cultura,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.