Archivi

Monumenti e scorci di Firenze per abbellire le centraline Telecom Italia

Firenze – Niente più anonimi sportelli grigi ma raffigurazioni delle bellezze di Firenze, da Palazzo Vecchio al David di Michelangelo: sono quelle che si potranno ammirare d’ora in avanti sugli sportelli delle 58 centraline di Telecom poste nel centro storico di Firenze.

E’ partita questa mattina infatti l’operazione di abbellimento dei vecchi sportelli delle centraline Telecom con le fotografie dei monumenti di Firenze. Grazie infatti a una particolare pellicola adesiva, le immagini artistiche ricopriranno gli armadi ripartilinea già dotati di sportelli metallici di nuova generazione. In questo modo le centraline diventeranno elementi di arredo urbano. Le immagini ritrarranno i monumenti più famosi e gli scorci più suggestivi della città: da piazza della Signoria a Palazzo Vecchio, dal Duomo al David di Michelangelo, da Palazzo Pitti al Battistero passando per l’Arno e il Mercato di San Lorenzo.

Questa mattina è stato montato il primo pannello, collocato in via Zannetti all’angolo con via dei Conti, alla presenza dell’assessore alla mobilità di Firenze, Massimo Mattei e di Francesco Rotolo, responsabile Infrastructures Governance di Telecom Italia. La scelta dell’immagine, per questo pannello, è caduta su uno scorcio del Mercato di San Lorenzo.

L’iniziativa promossa da Telecom Italia coinvolge non solo Firenze ma le principali città d’arte italiane, tra cui Roma, Torino, Napoli, Palermo, Venezia, Varese e Cagliari per un totale di oltre 300 sportelli sul territorio nazionale.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 26 Novembre 2010. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.