Archivi

Martedì Grasso: in Toscana si festeggia tra Medioevo e Fantasy

Siena – Sarà un ultimo di Carnevale all’insegna del Medioevo e del Fantasy in Toscana. Due infatti gli appuntamenti principali che avranno come protagonisti spettacoli di giocolieri, accompagnati da musici medioevali, e performance di eroi e divinità mitologiche.

Si comincia a Siena dove, in occasione della celebrazione dei 700 anni del Costituto Senese, prima carta costituzionale scritta in volgare, continua la proposta di iniziative de “La Città del Sì“, organizzata dal Comune di Siena: in particolare, in occasione del martedì grasso, la città vivrà, in Piazza del Campo, un Carnevale molto suggestivo, ambientato in un mondo medievale animato da giullari, acrobati, danzatrici e musicisti.

La festa si svolgerà, a partire dalle 15.30, e avrà come madrina d’eccezione Ambra Orfei. Acrobati e saltimbanchi animeranno la piazza accompagnati da un corpo di ballo formato da 6 danzatrici che si esibiranno in coreografie e danze medievali. Contorsioniste e giocolieri faranno poi da sfondo al gruppo di “musici” che, nei costumi medievali, tipici dei girovaghi, eseguiranno arie medievali con strumenti tradizionali, come le cornamuse germaniche e i tamburi medievali.

Non mancheranno i falconieri con i loro rapaci di diverse specie, tutti perfettamente addestrati che stupiranno con le loro acrobazie di volo libero.

Per gli amenti delle carte ci saranno anche i “tarocchi giganti”: gli spettatori dovranno aiutare un abile equilibrista a formare, con 31 carte da gioco giganti, un castello alto 4 metri.

Il gran finale sarà ai Giardini della Lizza dove, a partire dalle 21.30, si svolgerà il “Carnaval Party” una festa sulla pista di pattinaggio sul ghiaccio, che resterà aperta fino al 20 febbraio.

Per chi invece preferisce un ultimo di Carnevale all’insegna della tradizione, a Viareggio va in scena il quarto corso mascherato: a partire dalle 16 sfileranno i carri di cartapesta per una grande festa che anticipa l’ultimo corso, previsto domenica 21 febbraio.

Ma non fatevi ingannare: quest’anno anche a Viareggio si verificherà qualcosa di insolito con l’arrivo di personaggi mitologici! La 20th Century Fox infatti ha scelto proprio il Carnevale toscano per promuovere il film Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo: Il Ladro di Fulmini, una delle pellicole più attese, in uscita nelle sale italiane il prossimo 12 Marzo.?Per la promozione del filmi, il gruppo di artisti teatrali Huma Show realizzerà una suggestiva performance, utilizzando discipline come la pantomima e la danza acrobatica per rappresentare la lotta tra il Bene e il Male che avrà come protagonisti da una parte Percy Jackson e dall’altra mostruose creature come Ade, il Minotauro e la Medusa. La performance, avrà luogo sul lungomare di Viareggio; per l’occasione alcune hostess regaleranno ai presenti esclusivi gadget del film.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 15 Febbraio 2010. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

One Response to Martedì Grasso: in Toscana si festeggia tra Medioevo e Fantasy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.