Informativa sull'uso dei cookie

Archivi

Lucca Changes 2020 sempre più online: a Lucca solo con il biglietto

streaming presentazione lucca changes 2020

Lucca Changes 2020 cambia ancora per adattarsi alle ultime disposizioni legate all’emergenza sanitaria e si sposta sempre più online. A meno di 10 giorni dall’inizio della manifestazione, infatti, le locations fisiche sono state ridotte a 3, per adeguarsi al blocco del settore congressuale, con conseguente riduzione anche degli eventi, da 50 a 30. Le 3 location fisiche saranno quindi Teatro del Giglio, auditorium San Girolamo e Cinema Astra.

Eravamo pronti ad adattarci ad ulteriori cambiamenti per garantire la sicurezza di tutti e così è stato – ha spiegato il direttore di Lucca Crea Emanuele Vietina nella presentazione avvenuta oggi in streaming – L’invito a venire a Lucca è solo per i possessori di biglietto”.

Il rimborso dei biglietti per gli eventi cancellati avverrà automaticamente entro il 30 novembre, così come per gli eventi spostati da locations fisiche all’online. Inoltre a titolo compensativo, chiunque avrà il rimborso per gli eventi cancellati avrà anche diritto all’acquisto del  biglietto ridotto per l’edizione 2021 di Lucca Comics & Games. Tutte le info sul sito di Lucca Changes.

Emanuele Vietina

Soppresso anche il Pop Up Store la struttura da 800 metri quadri che avrebbe dovuto ospitare le novità editoriali: queste ultime saranno disponibili nei negozi abilitati (Il Collezionista (piazza San Giusto e via San Paolino) e Dungeon Store (via Pisana Sant’Anna) oltre che nei camp fire.
Infine niente Cosplay Palace mentre sarà comunque confermato il contest.

Lucca Changes 2020 quindi sarà soprattutto online con oltre 200 eventi ma anche in TV, grazie alla collaborazione con la Rai. Se Rai 4 trasmetterà 3 speciali di Wonderland in seconda serata, tra i quali la cerimonia di inaugurazione e le premiazioni, a partire dal 29 ottobre Raiplay, offrirà una sezione ad hoc dedicata alla manifestazione con 13 documentari prodotti in esclusiva, tra i quali l’intervista a Go Nagai. Radio 2, infine, sarà la radio ufficiale e seguirà l’intera manifestazione con interviste e speciali.

Confermata invece la mostra Dream On  a Palazzo Ducale che verrà inaugurata il 29 ottobre, mentre Casa Rodari non avrà più sede a Villa Bottini ma si dividerà tra web e location fisiche: la mostra “Rodari 100” sarà ospitata all’Ex-Cavallerizza mentre il Teatro del Giglio ospiterà 2 spettacoli in programma domenica 1 novembre. Sia Dream on a Palazzo Ducale sia la mostra “Rodari 100” saranno visitabili soltanto dai possessori di un biglietto per gli incontri in programma. La visita dovrà essere effettuata nel medesimo giorno dello spettacolo goduto.

Confermati infine i Camp Fire con i rispettivi programmi, salvo disposizioni territoriali diverse. Nel caso in cui gli eventi in alcuni Camp Fire dovessero essere annullati, tutti coloro che avranno acquistato il biglietto riceveranno una mail di rimborso. Chi avrà acquistato anche il Campfire Pass 2020 di Lucca Changes (utile ad  accedere alle attività esclusive organizzate nei campfire, a  oggi non più garantite) avrà anche diritto all’acquisto del  biglietto ridotto per l’edizione 2021 di Lucca Comics & Games.

Lucca Changes 2020 si terrà dal 29 ottobre al 1 novembre. Il programma è disponibile sul sito della manifestazione.

Condividi il post

Google1
Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 22 Ottobre 2020. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.