Archivi

Domeniche del Fiorentino: visite gratuite a Firenze ai Musei civici e alla Cappella Brancacci

Firenze –  Se non avete organizzato ancora la vostra domenica e siete di Firenze o ci vivete ricordatevi che domani tornano le “Domeniche del fiorentino”.

L’occasione per diventare turisti per un giorno vagabondando tra le bellezze artistiche conservate nei musei fiorentini e, cosa che non guasta di questi tempi, poterlo fare senza spendere!

Si tratta di aperture domenicali gratuite di musei e palazzi storici con iniziative pensate sia per gli adulti che per i bambini. L’iniziativa si svolgerà per tutto il 2013 un volta al mese con l’esclusione dei mesi di luglio ed agosto.

Domenica prossima saranno aperti gratuitamente il museo di Palazzo Vecchio, il museo Stefano Bardini, la Fondazione Salvatore Romano, il museo di Santa Maria Novella, la Cappella Brancacci.

Novità di questa edizione è proprio l’apertura gratuita della Cappella Brancacci nella Chiesa del Carmine dove si trovano famosi affreschi di Masaccio dipinti insieme a Masolino da Panicale e Filippino Lippi. Solo questa visita vale l’uscita domenicale! 🙂

Per famiglie e bambini consigliamo il percorso a Palazzo Vecchio dal nome evocativo “Via Lattea”: la storia del latte ripercorsa attraverso i dipinti del palazzo. A conclusione bambini e adulti potranno lavorare ad un’installazione artistica sul tema.

Da non perdere anche l’omaggio al celebre cinghiale bronzeo custodito nel Museo Bardini che a Firenze tutti chiamano il “porcellino” e andare a vedere l’originale: la statua che lo raffigura e che si trova alle “Logge del Porcellino” è infatti una copia.

Sarà possibile accedere alla Torre di Arnolfo, con ingressi ogni mezz’ora dalle 10 alle 17.

Come funziona – Per partecipare alla giornata è necessario essere muniti della tessera “Un bacione a Firenze”.  Chi ne è sprovvisto può ritirarla gratuitamente presso la sede degli Urp (Uffici relazioni con il pubblico) della città.

La prenotazione delle varie visite guidate e attività è obbligatoria e gratuita e si può effettuare telefonando dalle 9.30 alle 17 ai numeri 055-2768224 o 055-2768558 oppure inviando una e-mail a: info.museoragazzi@comune.fi.it.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 12 Gennaio 2013. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.