Archivi

Lakota Sioux a Firenze

Firenze – Se in questa settimana a Firenze incontrate alcuni indiani Sioux non vi stupite: da oggi, infatti, prendono il via una serie di eventi dedicati alla storia e alla cultura dei nativi americani, e in particolare dei Lakota Sioux.

Il 17 aprile è prevista anche una cavalcata attraverso la città che i Sioux effettueranno, addobbati con i loro costumi tradizionali.

Previsti incontri, proiezioni di video, conferenze, mostre, dibattiti. Sarà siglato anche un documento dalle Province di Firenze, Pistoia e Prato e i rappresentanti dei Lakota Sicangu Sioux di Rosebud (Nazione che si trova nello Stato americano del Sud Dakota).

Il documento riconosce “il diritto alla diversità delle culture, e il rispetto del proprio patrimonio storico, culturale, religioso e spirituale, nonché delle proprie tradizioni”.

Nell’ambito delle iniziative, da segnalare – domani, martedì 12 aprile, dalle 9,30 alle 13 all’Auditorium al Duomo – l’evento nel quale i delegati della Nazione Lakota Sioux e l’Associazione culturale Wambli Gleska presenteranno il progetto interculturale che permetterà la promozione diviaggi all’interno delle Riserve Lakota Sioux, consentendo di sviluppare una maggiore comprensione della cultura, della filosofia, della tradizione e della spiritualità dei Nativi Americani.

A Palazzo Medici è stata allestita un’esposizione a carattere scientifico ed antropologico che ha per oggetto la mostraetnografica di manufattioriginali dei popoli nativi americani.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 11 Aprile 2011. Filed under Cultura,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.