Archivi

“Keith Haring-Double Retrò” il puzzle più grande al mondo fino al 27 dicembre a Pisa

Pisa – Oltre 32.000 pezzi per una grandezza di 5,44 metri di base e 1,92 di altezza: è il puzzle di serie più grande del mondo, allestito a Pisa, e intitolato “Keith Haring – double retro” . Il puazzle è dedicato alla figura del noto artista americano nel ventennale della sua scomparsa.

Per partecipare alla realizzazione c’è tempo ancora fino a lunedì prossimo 27 dicembre: basta recarsi nei locali del Keith Art Cafè, a pochi metri dalla centralissima piazza Vittorio Emanuele, di fronte al murale “Tuttomondo”, l’ultima opera di Haring, realizzata nel 1989 su una facciata del convento di Sant’Antonio. I partecipanti, grandi e piccoli, possono anche firmare un registro dove indicare con quante tessere hanno contribuito

La realizzazione del puzzle avrebbe dovuto concludersi il 24 dicembre ma visto il

successo dell’iniziativa, la Provincia di Pisa ha è deciso di posticipare di tre giorni la chiusura delle attività.

Il puzzle rappresenta una delle iniziative che le istituzioni pisane, hanno voluto dedicare a Haring, perché Pisa è stata l’ultima città dove l’artista ha portato a termine una sua creazione, appunto il murale “Tuttomondo”.

A inizio dicembre era stato possibile anche entrare virtualmente in contatto con le immagini dell’affresco grazie a un ambiente interattivo di motion trackingprogettato, creato e installato a cura dell’associazione Dn@ e di Pierpaolo Magnani.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 22 Dicembre 2010. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.