Archivi

II edizione di “Quanto basta” festival ecosostenibile a Piombino (Li)

Livorno – Quattro giorni per discutere di ecosostenibilità attraverso workshop, dibattiti, spettacoli e mostre: è “Quanto Basta”, seconda edizione del Festival dell’economia ecologica che si terrà a Piombino dal 25 al 28 maggio.

Il Festival interesserà i luoghi principali della città: il Castello, il porto, le piazze e le strade diventeranno laboratori aperti per un futuro sostenibile.

Atteso ospite del Festival sarà Amartya Sen, Premio Nobel per l’Economia nel 1998 e Lamont University Professor presso la Harvard University, celebre per il suo contributo intellettuale alla definizione della nuova “teoria del benessere”.

Amartya Sen, sarà uno dei protagonisti degli incontri e dei dibattiti culturali che saranno concentrati presso il Castello: ogni giorno, studiosi e personaggi di spicco del mondo economico e culturale approfondiranno un tema specifico di discussione: economia ecologica, comunicazione, sviluppo urbano, futuro sostenibile.

Al Rivellino, invece, si concentrerà il dialogo sui problemi concreti e di interesse comune che coinvolgono le istituzioni nazionali su trasporti,rifiuti, bonifiche regionali. Inoltre tutte le sere, si terrà la speciale rassegna di “cinema ambientale”: con fim come “Lettere dal Sahara” di Vittorio De Seta, “La fabbrica dei tedeschi” di Mimmo Calopresti e “Terra Madre” di Ermanno Olmi.

Non mancherà lo spazio dedicato ai bambini in Piazza della Costituzione, con giochi, incontri, dibattiti che intratterranno i più piccoli, insegnandogli a divertirsi ma nel rispetto dell’ambiente e della natura.

Infine presso la Libreria COOP si terrà la presentazione di una serie di libri di cui interverranno gli autori: tra gli appuntamenti, la presentazione del volume “L’economia giusta” di Edmondo Berselli, con il giornalista dell’ ”Espresso” e scrittore Riccardo Bocca; gli incontri con Antonio Galdo e la presentazione del suo libro “Basta poco” e con Giulietto Chiesa

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 18 Maggio 2011. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.