Archivi

Giornate del Fai ad Arezzo nel nome di Giorgio Vasari

Arezzo – Arezzo e le sue bellezze storico artistiche saranno protagoniste della 19°edizione delle Giornate del Fai di primavera, il 26 e 27 marzo. Due giornate nelle quali 600 luoghi del patrimonio artistico italiano, solitamente chiusi, apriranno le loro porte.

Fulcro della due giorni aretina sarà il quartiere di Porta Crucifera, quello dove nacque e visse Giorgio Vasari visto che quest’anno ricorre anche il 500esimo anniversario della nascita dell’artista.

La lista dei luoghi che si potranno visitare è lunga. Vene segnaliamo alcuni a partire dalla casa Natale di Vasari in via Mazzini 60.

Le chiese: Cattedrale di San Donato, Pieve di Santa Maria, San Bartolomeo, San Lorenzo, Santa Agnese, San Pier Piccolo, Santa Caterina, la Madonna della Porta con un affresco trecentesco appena restaurato.

I palazzi privati: Palazzo Thevenin con la collezione Subiano in via Sassoverde 32; Palazzo Lambardi con uno splendido mosaico romano in Corso Italia 9; il Palazzo della Fraternita in Piazza Grande; Palazzo Apolloni in Piazzetta San Niccolo; Palazzo Alberti in via San Niccolò, la sede del Quartiere di Porta Crucifera.

Per tutti i luoghi apertura sabato 26, ore 15 – 18.30; domenica 27, ore 10 – 13 / 15 – 18.30.

Previsti una serie di eventi collaterali che allieteranno questi due giorni dedicati alla cultura: sabato 26, ore 17, esibizione degli Sbandieratori in Largo Colcitrone; domenica 27, ore 19, concerto tenuto dall’orchestra Città di Arezzo presso la Pieve.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 22 Marzo 2011. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.