Archivi

Florence Fantastic Festival: oltre 22.000 visitatori per la I edizione

Firenze – Una Lucca Comics and Games in miniatura ma con un maggiore spazio dedicato al fantasy: è questa l’impressione suscitata dal Florence Fantastic Festival che ha chiuso la sua prima edizione con un successo di pubblico: oltre 22.000 i biglietti staccati nella tre giorni che si è chiusa domenica 12 maggio alla Fortezza da Basso di Firenze.

Un risultato di tutto successo per un evento che ha regalato importanti anteprime cinematografiche come la terza serie de “Il Trono di Spade” e i primi 30 minuti del film “Into Darkness Star Trek” di J.J.Abrams, oltre ad un fitto programma di incontri, workshop, e attività ludiche.

Purtroppo per motivi personali non ho avuto occasione di seguire nè i workshop che mi ero prefissata nè le anteprime e sono riuscita a fare solo un veloce giro del festival domenica nel primo pomeriggio (sotto il mega diluvio che ha sicuramente contribuito a far perdere un po’ di magia all’evento, soprattutto per l’area food, collocata all’aperto della Palazzina Lorenese).

Ampia la sezione della mostra mercato, suddivisa tra una parte dedicata ai gadget provenienti per lo più dal mondo dell’animazione giapponese e del fantasy e un’altra, molto particolare, dedicata al mondo dell’elettronica in generale: dai transitor alle luci al led fino ai computer (per chi ha avuto occasione di visitare il quatiere di Akihabara a Tokyo, la sensazione era di aggirarsi per gli stessi negozi).

Peccato per l’assenza del genere fantascienza, vista anche l’anteprima del film di Star Trek: almeno io non sono riuscita a trovare nemmeno uno stand dedicato alla saga tv creata da Gene Roddenberry; presente invece uno stand dedicato alla saga del Trono di Spade (con tanto di cavalieri e dame in costume).

Spazio alla grafica e al disegno fantasy, con una mostra dedicata a 10 artisti del fumetto, ma soprattutto tanti games: dai giochi tradizionali in legno di Firenze Gioca, alle sfide con il cubo di Rubik, ai giochi di  di ruolo e carte, fino ai videogames con l’area LanParty dove 1000 computer erano stati collegati in rete per far svolgere gare simultanee.

Infine una divertente sezione dedicata al trucco e agli effetti speciali con CreafX.

Soddisfatti gli organizzatori:“Siamo molto orgogliosi dei risultati ottenuti che premiano il lavoro svolto nel corso dei mesi passati da tutto il team – ha dichiarato Antonio Brotini, Presidente di Firenze Fiera e di Florence Fantastic Festival, in una nota stampa – Stiamo già pensando alle date della seconda edizione e ad una serie di novità interessanti per l’edizione 2014”.

Un’edizione che, personalmente, spero di avere occasione di godermi con più calma!

Ecco la photogallery di Florence Fantastic Festival 2013:

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 13 Maggio 2013. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.