Archivi

Festa di Sant’Orsola a Firenze: visite guidate all’ex convento

Firenze – Una giornata per festeggiare Sant’Orsola attraverso la riscoperta del complesso a lei dedicato a Firenze e da anni in attesa di riqualificazione: è quella organizzata dall’Associazione “Insieme per San Lorenzo” domani, giovedì 21 ottobre, in occasione della ricorrenza religiosa della Santa.

A partire dalle 17.30, in via Panicale, si svolgerà una passeggiata in Sant’Orsola alla scoperta dei tre splendidi cortili interni. Ad accompagnare la visita saranno le pagine di alcuni autori che hanno immortalato Firenze e il quartiere di San Lorenzo, come Palazzeschi e Pratolini, lette da chi oggi in quelle zone ci vive.

Ci sarà anche modo di ricordare la storia della Santa, di conoscere l’iniziativa “Un mantello per Sant’Orsola“, a cura di Spazi Docili, e di vedere nei dettagli il nuovo progetto di ristrutturazione dell’edificio a cura della Provincia di Firenze.

Dopo anni di degrado infatti il progetto per la riqualificazione dell’immobile sembra ormai prossimo a partire: l’idea è quella di valorizzazione gli spazi aperti ricavati nelle corti di Sant’Orsola, attraverso il recupero delle strutture esistenti senza ricorrere ad interventi che possano cancellare la storia dell’edificio.

E’ prevista la realizzazione di una piscina pubblica e di uno spazio espositivo, laboratori di arti e mestieri, spazi per i servizi socio-culturali, per attività sportive e ricreative. Inoltre vi sarà un richiamo anche all’opera di Carlo Lorenzini, autore di Pinocchio, che nacque proprio in via Taddea, a ridosso dell’ex convento di Sant’Orsola.

Nella giornata di domani sarà allestito anche uno spazio sarà riservato agli scorci immortalati dal regista Carlo Lizzani nel suo “Cronache di poveri amanti”. Alle 19.3 si svolgerà un gran buffet, rigorosamente made in San Lorenzo, offerto dai ristoratori e dalle enoteche del quartiere.

“Un’iniziativa importante che arriva dopo l’approvazione del progetto della Provincia – ha spiegato Paola Besutti, presidente dell’Associazione “Insieme per San Lorenzo”, nata nel 2004, e che ha partecipato alla realizzazione del progetto – Il recupero del complesso di Sant’Orsola, finalmente, dopo anni di fermo sembra aver intrapreso la via del riscatto: da simbolo di vergogna e degrado a simbolo di eccellenza con spazi e servizi di qualità per il quartiere e la città di Firenze”.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 20 Ottobre 2010. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.