Archivi

Dante, vita e opere in mostra al Palazzo della Lana a Firenze

Basilica-Santa-Croce_statua-di-Dante

Firenze – Sarà Firenze la tappa conclusiva della mostra dedicata alla vita e alle opere di Dante Alighieri.

La mostra “Dante. Vita, opere e fortuna”, dedicata ai 750 anni dalla nascita del poeta, sarà visitabile dal 14 al 30 dicembre al Palazzo della Lana, sede della Società Dantesca.

Dopo aver fatto il giro del mondo – da Bogotà, Chicago, Gerusalemme a Los Angeles, La valletta, Managua, Manila, Minsk, Montevideo e ancora da Nairobi, Mumbai, New Delhi, Oslo, Atene a Pechino, Seul, San Paolo, Vietnam e Singapore – la mostra approda al Palagio dell’Arte della Lana, (di solito chiuso al pubblico e aperto per l’occasione grazie agli Amici dei Musei e dei Monumenti Fiorentini) e conclude un anno di festeggiamenti.

Si tratta di una mostra di carattere divulgativo, realizzata dalla Società Dantesca Italiana e messa a disposizione degli Istituti Italiani di Cultura di tutto il mondo, attraverso il Ministero degli Esteri e la Società Dante Alighieri.

La mostra si compone di nove pannelli, più uno introduttivo, che ripercorrono attraverso brevi citazioni di famosi poeti, scrittori o studiosi di Dante, gli aspetti principali della vita del poeta (cui sono dedicati due pannelli: Firenze e l’esilio), delle opere minori (due pannelli: amore e politica), della Commedia (tre pannelli: Inferno, Purgatorio e Paradiso) e della fortuna dantesca nel nostro secolo (due pannelli: Dante come modello e Dante nei lager).

Dante

Ogni pannello è caratterizzato da un’opera d’arte di alcuni fra i numerosi grandi maestri che si sono ispirati alla figura o all’opera dell’Alighieri (miniatori medievali, Giovanni di Paolo, Domenico di Michelino, Botticelli, Dante Gabriele Rossetti, Renato Guttuso, Gianni Testa).

“Collegare Dante alle immagini e alle testimonianze è una sfida interessante” ha spiegato Paola Allegretti, ideatrice del progetto, “quel lavoro che il mondo degli addetti ai lavori normalmente fa nella forma scritta di una monografia qui è cristallizzato in un formato misto di immagini e citazioni ed è messo alla portata di molti”.

Durante la mostra sarà possibile vedere il video “Le chiavi di Dante” a cura di Stefano Massini.

Orari della mostra: lunedì dalle 10 alle 17, martedì e mercoledì dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 12 Dicembre 2015. Filed under Cultura,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.