Archivi

Auto d’epoca a Firenze, in Palazzo Medici Riccardi

Firenze – Automobili d’epoca alla Galleria dei Medici in Palazzo Medici Riccardi. Fino al 26 settembre i visitatori scopriranno un aspetto meno conosciuto della storia di Firenze, quello legato alla nascita e lo sviluppo della storia dell’automobile.

Nella mostra, organizzata dal Comitato Mostra Automobilismo Fiorentino saranno esposti cimeli, pannelli fotografici, oggetti d’epoca ma anche vetture d’epoca concesse da collezionisti privati: Fiat da corsa, una del 1912 e una del 1927, l’Ermini 1100 Sport del 1951 e la Maserati 300 S del 1956, la Raymond Formula 3 del 1966 e il “Manichino” della Ferrari Dino S del 1959.

A Firenze furono sviluppate le prime intuizioni sul motore a combustione interna nate dall’ingegno di Barsanti e Matteucci e il primo esemplare funzionante vide la luce nelle storiche officine del Pignone. La città diede i natali a piloti di statura internazionale come Biondetti, Materassi, Pintacuda le cui imprese e biografie sono illustrate nel percorso della mostra.

Anime della mostra sono Mario Baldi – amico e collaboratore del pilota Clemente Biondetti – e Piero Salvadori, Presidente Fondazione Pignone e del Comitato Mostre Automobilismo Fiorentino (CMA. FI.).

“Firenze e l’automobile: industrie, piloti e corse. 1894/1964” è aperta da oggi al pubblico dalle ore 17.00; Via Cavour 1.

L’ingresso è libero.


Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 7 Settembre 2010. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.