Archivi

Arriva la “Festa delle Idee” a Fiesole e Bagno a Ripoli, sulle colline fiorentine

Firenze – Sarà animata da dibattiti, musica, workshop e molti altri eventi la prima edizione della “Festa delle Ideeorganizzata dalla Società per le Idee, associazione culturale fiorentina, e da un gruppo di volontari che vogliono proporre idee animati dal factotum dell’associazione, Claudio Gherardini.

La Festa, così come la Società per le Idee, non ha un tema specifico né un filo conduttore che possa limitare in alcun modo l’estro e l’entusiasmo dei partecipanti. Ogni giorno saranno disponibili schede dove mettere per iscritto le proprie idee per migliorare la qualità della vita dei cittadini.

La prima tappa della “Festa delle Idee” si terrà al Caffè del Teatro Romano di Fiesole da giovedì 10 a domenica 13 giugno, per la seconda tappa, invece, la manifestazione si sposterà a Bagno a Ripoli, nel Giardino ai Ponti in via Roma, da giovedì 15 a domenica 20 giugno. 

L’apertura della Festa sarà annunciata da un araldo d’eccezione: Enrico Fink, ideatore della Banda delle Idee, in collaborazione con la Banda Improvvisa (Materiali Sonori), che sfilerà per le vie di Fiesole e di Bagno a Ripoli per invitare tutta la popolazione a partecipare agli eventi della Festa.

Tutti i giorni della Festa sarà aperta la libreria viaggiante “Leggere Per” di Gennaro Capuano.

Tra gli ospiti Benedetto Annigoni, Davide Rampello (Florens 2010), Marion D’Amburgo, Ernesto De Pascale, Raffaele Palumbo, Riccardo Michelucci, i figuranti del Palio delle Contrade di Bagno a Ripoli, Simone Pratesi (B&C Speakers), Riccardo Massai (Teatro Comunale Antella), Mario Spezi, Fabio Incatasciato (Sindaco di Fiesole), Luciano Bartolini (Sindaco di Bagno a Ripoli) e i rispettivi vicesindaci Paolo Becattini e Alessandro Calvelli che hanno dato spinta decisiva a quest’iniziativa.

Per conoscere l’intero programma della manifestazione clicca qui.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 8 Giugno 2010. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.