Archivi

A Firenze il “Festival del viaggio” edizione 2011

Firenze – Il viaggio per staccare dalla vita quotidiana; il viaggio di nozze; il viaggio per conoscere nuove città; per mettersi alla prova e sfidare la sorte;  il viaggio dentro se stessi. E potremmo continuare perché il viaggio è diventata una categoria della conoscenza e le sue declinazioni sono tante e diverse tra loro.

Al viaggio e ai tanti modi di “intendere il viaggio” è dedicato un festival che ha scelto come sede Firenze, il “Festival del Viaggio”, appunto, in programma da oggi al 10 settembre.

Il programma è molto ricco. Vi segnaliamo alcuni dei tanti appuntamenti.

Si comincia questo pomeriggio alle 17.30, al Museo di Antropologia ed Etnologia, con un incontro dedicato all’isola di Madeira e incentrato sulla figura di Paolo Mantegazza, fondatore del museo di Antropologia e della Società Italiana di Antropologia.

Alle 19, la carovana del Festival si sposterà a piazza Strozzi, dove si parlerà dell’epopea della costruzione dell’autostrada del Sole come simbolo dell’Unità d’Italia con Francesco Pinto autore del libro La strada dritta e lo scrittore fiorentino Giorgio Van Straten.

Nel pomeriggio di venerdì 9 settembre l’appuntamento sarà ancora al Museo di Antropologia e Etnologia con due eventi dedicati ai grandi viaggi, reali e letterari: alle 17.30 l’incontro Oltre Capo Nord, con il saggista Maurizio Bossi e lo scrittore Giorgio Van Straten, che racconterà il suo viaggio nel grande Nord, attraverso le isole Svalbaard; a seguire la presentazione delle copertine delle prime edizioni dei romanzi dei pirati di Emilio Salgari.

La serata, dalle ore 21, proseguirà in piazza Strozzi con una tavola rotonda sul turismo responsabile, in cui alcune associazioni e tour operator si confronteranno sui temi dei viaggi etici e a ridotto impatto ambientale.

La programmazione di sabato 10 settembre si aprirà alle 17 con una visita agli antichi spedali del centro storico che avrà come cicerone lo storico Renato Stopani, autore di studi sulla via Francigena e sulle vie di pellegrinaggio del Medioevo.

Infine, martedì 13 settembre al Museo di Antropologia ed Etnologia alle 18 ci sarà l’incontro con Sergio Staino, che presenterà Il viaggio di Bobo. 2001-2011: il disegno di un Paese ridicolo, un percorso nell’ultimo decennio italiano in punta di matita.

Al Museo di Antropologia ed Etnologia di Firenze fino al 25 settembre sarà allestito una mostra con una serie di foto di viaggi di nozze, selezionate tra le 500 arrivate per il concorso organizzato dal settimanale  l’Espresso.

Tutto il programma:  Programma Festival del viaggio 2011

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 8 Settembre 2011. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.