Archivi

1° Festival della Viandanza a Monteriggioni (Si)

Siena – Monteriggioni ospita dal 15 al 17 giugno la prima edizione del Festival della Viandanza.

Tre giorni di camminate sulla via Francigena – il principale itinerario dei pellegrini – all’insegna della lentezza: dalle camminate meditative da fare all’alba, a quelle per bambini e le famiglie a quelle guidate da attori e musicisti fino alla camminate “terapeutiche” per chi ha paura di partire o di ritornare.

I viandanti che si ritrovano a Monteriggioni sono quelli descritti dalla tradizione romantica tedesca, o i pellegrini che nel Medioevo attraversavano l’Europa: sono avventurieri dello spirito, persone alla ricerca di sé stesse e che nella camminata lenta, non agonistica, propongono un modo diverso di rapportarci al mondo.

Si tratta di un vero e proprio Festival con incontri e spettacoli.  Venerdì 15 giugno,  nel primo pomeriggio protagonista sarà Sébastien de Fooz, viandante belga che dopo aver compiuto un viaggio a piedi dalle Fiandre a Gerusalemme è diventato una vera star del mondo della lentezza.

Sempre venerdì, alle 18, sarà la volta di Erri De Luca, scrittore, ma anche esperto alpinista e camminatore che proporrà il suo “Elogio dei piedi”.

Per gli spettacoli da segnalare la presenza di Ambrogio Sparagna, fondatore dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Sparagna racconterà in musica il viaggio di Giuseppantonio e dei suoi compagni musici, partito nei primi del ‘900 a piedi da Napoli per giungere a Marsiglia.

Altro importante sopiste del festival sarà Paolo Rumiz,  giornalista e scrittore di viaggio che ha confezionato assieme al compositore e musicista Alfredo Lacosegliaz uno spettacolo per la Festa della Viandanza, in anteprima nazionale.

Non c’è viaggiatore senza qualcuno che lo accolga. E così  il Festival ospiterà anche il Primo Raduno Nazionale degli Ospitalieri Volontari, un gruppo di decine persone che nel proprio tempo libero si adoperano per assistere chi cammina lungo il Cammino di Santiago e la Via Francigena.

Durante la tre giorni le via di Monteriggioni saranno animate dal Mercatale arricchito per l’occasione da stand dedicati al camminare, alla bicicletta e al turismo slow.

Tutti gli eventi sono gratuiti.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 14 Giugno 2012. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.