Archivi

Tramvia – linea 1: nuova rivoluzione della mobilità

FirenzeSan Valentino 2010 sarà una data storica per la viabilità a Firenze: finalmente, dopo anni di attese e rinvii, parte la linea 1 della tramvia. Ma le tribolazioni non sono finite per i fiorentini: per arrivare al giorno x, alla domenica 14 febbraio, serviranno, infatti, una serie di modifiche alla viabilità che i primi tempi, non lo ha nascosto, il sindaco Matteo Renzi si tradurranno in disagi e nuove abitudini da acquisire. ” Mi aspetto lamentele e proteste – ha detto –  ma spero che i fiorentini comprendano che questo è un disegno serio ed organico”.

Il Comune ha scaglionato gli interventi per renderli meno traumatici ed ha illustrato stamani le tappe delle modifiche e dei nuovi interventi sulla viabilità: si comincia la prima settimana di febbraio con l’asfaltatura di via della Scala e lo spostamento delle linee Ataf 9, 16, 26, 27, 72. Le linee verranno dirottate dall’itinerario attuale  – via Alamanni – per essere trasferite nella zona di Porta a Prato, alla rotonda Barbetti.

Nella seconda settimana di febbraio si passerà poi ad una modifica importante che riguarda via Valfonda, uno dei nodi più trafficati della città: la strada sarà vietata alle auto per essere riservata alla circolazione dei bus e dei mezzi pubblici. Tutti gli autobus a lunga percorrenza saranno portati nell’area della Leopolda.

Altre novità riguardano i posti per le biciclette ed i bussini elettrici nella zona della stazione di Santa Maria Novella: i primi diventeranno 800 mentre per i bussini sarà creata una rete che li collegherà tutto il centro storico e sarà quindi ristabilito il collegamento tra la zona dell’Oltrarno e il mercato di Sant’Ambrogio.

Per quanto riguarda la linea 1 – da Scandicci a Santa Maria Novella nel primo mese avrà una funzionalità ridotta, andrà più lentamente; passerà ogni 8 minuti per poi arrivare gradualmente a tre minuti e mezzo a pieno a regime.

Guarda il video:

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 29 Gennaio 2010. Filed under Cronaca,In primo piano,Video. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.