Archivi

Televarchi a Lucca: dal 31 gennaio entrano in vigore gli accessi telematici alla ZTL

Lucca – Entreranno in funzione da lunedì 31 gennaio i varchi elettronici per l’accesso alla Ztl della città di Lucca. A ribadirlo è stato il sindaco della città, Mauro Favilli, che ha così messo a tacere le voci che chiedevano un rinvio dell’entrata in vigore delle nuove regole di accesso al centro città.

“L’entrata in funzione dei varchi non cambia la regolamentazione esistente, e non modifica nemmeno l’area della zona a traffico limitato, semplifica solamente il controllo e il rispetto delle norme – ha spiegato Favilli – 
Alla luce di tutto questo, non sembra sussistere alcuna ragione per rimandare l’entrata in vigore dei televarchi, a meno che non si voglia favorire il mancato rispetto delle regole”.

Le nuove postazioni telematiche infatti serviranno a consentire gli accessi alla zona a traffico limitato solo a chi sarà dotato di autorizzazione. La scelta del Comune di Lucca è stata quella di un’attuazione graduale del sistema conun periodo di sperimentazione durato 60 giorni, rispetto ai 30 previsti dalla legge. 
”In questo periodo abbiamo informato i cittadini e abbiamo testato il sistema, anche allo scopo di comprenderne le eventuali criticità – ha spiegato Marco Chiari, assessore alla Mobilità del Comune di Lucca

La zona a traffico limitato non subirà cambiamenti mentre le telecamere, sono state posizionate nei punti di accesso dove, già oggi possono entrare solo coloro che sono muniti di permesso: in via della Cavallerizza, in via Fillungo, in via Elisa, in Corso Garibaldi, in via del Molinetto, in via Carrara, in piazza S. Francesco e Porta S. Donato.

Il sistema fotografa le targhe dei mezzi che entrano nell’area a traffico limitato e trasmettono i dati a una centrale in grado di riconoscere coloro che hanno il permesso di accesso, perché già inseriti in una banca dati. 
Chi ne avesse necessità può richiedere un permesso temporaneo agli uffici della Metro di viale Carducci, presentando i dati del mezzo che deve accedere alla ZTL. Fuori dall’orario di apertura degli uffici o di fronte a una urgenza, il cittadino può contattare il numero verde 800 94 43 53.

Per quanto riguarda invece le strutture alberghiere, l’accesso ed il transito dei veicoli dei clienti è consentito limitatamente al momento dell’arrivo o della partenza e non è subordinato al rilascio di alcun permesso. A ciascun albergo della ZTL e dell’Area Pedonale verranno attribuite una ID ed una password per l’inserimento diretto via web dei numeri di targa dei veicoli dei clienti, al momento dell’arrivo o già all’atto della prenotazione del soggiorno. Al suo arrivo, al cliente sarà consegnato il permesso per la sosta.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 28 Gennaio 2011. Filed under Cronaca,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.