Archivi

Strage di Viareggio: un altro milione di euro ai familiari delle vittime e ai feriti

Firenze – Il commissario alla ricostruzione di Viareggio, Enrico Rossi, nominato in seguito all’esplosione del carro cisterna avvenuta il 29 giugno 2009, ha firmato la terza delle ordinanze con le quali concede a sette, tra feriti e familiari delle vittime, 1 milione e 150mila euro.

Il totale delle risorse assegnate finora sale così a 2,35 milioni di euro, dei 10 milioni stanziati con la cosiddetta “Legge Viareggio” approvata nel luglio 2010.

I beneficiati fino a questo momento diventano 16.

La terza ordinanza destina 220mila euro a Jonathan Farnocchia, figlio di Alessandro Farnocchia, una delle vittime, mentre a Roberto Scolari, marito di Marina Galano, vanno 200mila euro.

Più complessa l’attribuzione dei benefici ai parenti di Rosario Campo, deceduto in seguito all’esplosione. Ai due figli, Salvatore e Giulia Campo e alla moglie Claudia Frasca vanno intanto 66.666 euro a testa ai quali si aggiungono 130mila euro di integrazione a favore della moglie.

A Cinzia Romei, figlia di Angela Monelli, un’altra delle vittime, vanno 200mila euro.

La stessa somma è destinata ad Anna Chiara Maccarone rimasta ferita in maniera gravissima in seguito allo scoppio del carro cisterna.

Gli uffici del commissario stanno predisponendo altre ordinanze con le quali verranno concesse ulteriori fondi, quelli che la legge Viareggio definisce come “speciali elargizioni in favore dei familiari delle vittime e di coloro che hanno riportato lesioni gravi e gravissime”.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 26 Gennaio 2011. Filed under Cronaca,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.