Archivi

Operazione “Face Off” a Pistoia: 4 arresti e 26 denunce

Pistoia – 4 arresti e 26 denunce. Questo il bilancio dell’operazione antidroga denominata “Face Off” condotta dai carabinieri di Pistoia.

L’attività ha interessato il territorio dei Comandi Provinciali di Pistoia, Prato e Firenze ed ha portato all’esecuzione di 10 ordinanze di custodia cautelare in carcere (8 cittadini albanesi, un marocchino ed un italiano) e di ulteriori 10 perquisizioni domiciliari e personali.

Per la maggior parte dei soggetti interessati è stato contestato il concorso nel reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Le indagini sono partite nel 2009 da una querela per minacce e lesioni presentata da una coppia di ragazzi nei confronti di tre individui, di cui due di nazionalità straniera. In particolare, uno dei due riferiva di essersi rivolto in più occasioni ad alcuni albanesi per acquistare della droga e che gli era stata ceduta una dose di “pessima qualità”, tale da costringerlo a richiedere l’intervento dei sanitari.

Da qui la scoperta dell’esistenza di una fitta rete di spaccio che coinvolgeva un gruppo di albanesi, nonché alcuni cittadini italiani e nord–africani.

In particolare un operaio vivaista albanese di 24 anni di giorno svolgeva una regolare attività lavorativa, ma la sera si “trasformava” in spacciatore.

Nel corso dell’operazione i carabinieri hanno eseguito 4 arresti in flagranza di reato, 26 denunce in stato di libertà e sequestrato più di 1,5 kg di cocaina.

Gli arrestati si trovano ora presso le Case Circondariali di Pistoia, Prato e Pisa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 6 Dicembre 2010. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.