Archivi

Multe: Firenze record per incassi, Massa e Grosseto le più virtuose

Firenze – E’ Firenze la città record per incassi da multe in Italia: a sostenerlo l’indagine pubblicata oggi dal il Sole24Ore che mette insieme i dati delle entrate del 2008 registrati dal Ministero dell’Interno e quelli dell’indagine condotta da Aida Pa di Bureau van Dijk. Il capoluogo toscano è primo in Italia per aver registrato nel 2008 una spesa pro capite di 140,3 euro.

A seguire ci sono Pisa che si attesta all’8° posto (con 86,8 euro a testa) e Lucca al 16°. Tra le città più virtuose invece Massa Carrara, ultima tra le toscane all’83° posto e Grosseto, penultima nella classifica regionale al 67° posto. In particolare per quest’ultima città si calcola che ogni cittadino abbia pagato mediamente in un anno solo 21,3 euro a testa per verbali della Polizia Municipale.

“Siamo contenti di questo risultato – ha commentato il Sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi – perché la nostra città risulta una delle più virtuose in Toscana da questo punto di vista. D’altra parte, pur in una situazione di ristrettezze economiche per i Comuni, non abbiamo mai voluto basare i nostri bilanci su questo tipo di introito“.

Per quanto riguarda la destinazione degli introiti derivati dalle multe, il Comune di Grosseto informa di avere scelto di utilizzarli per attività di prevenzione e interventi per la sicurezza stradale, oltre che per la formazione del personale della Polizia Municipale e per la manutenzione della segnaletica.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 10 Maggio 2010. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.