Archivi

Mistero sulle tombe profanate a Pontedera (Pi): intensificati i controlli nei cimiteri

Pisa – Raddoppiati i controlli ai cimiteri di Pondera dopo i casi di profanazioni di tombe avvenuti in questo fine settimana.

Due le tombe profanate, entrambe, di due donne decedute tutte e due nel 2005.

Il primo episodio si è verificato nel cimitero della frazione di Montecastello nella notte tra venerdì e sabato dove qualcuno ha tolto la lastra di zinco dal loculo e lasciato in vista la salma.

Sabato notte l’altra profanazione nel cimitero de La Rotta. In questo caso la profanazione è stata fatta ai danni di una bara situata in una cappellina.

Il corpo della donna sepolta, come nel precedente episodio, è stato lasciato a vista.

Sul primo caso indagano i carabinieri mentre sul secondo la polizia. Indagini ad ampio raggio che vanno dalla bravata di vandali, al furto di cimeli funerari fino alla pista della setta satanica.

Oltre a questi due episodi più eclatanti, sempre nel fine settimana, sono stati anche effettuati danneggiamenti al cimitero della Misericordia di Pontedera.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 7 Febbraio 2011. Filed under Cronaca,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.