Archivi

Maxi operazione anti prostituzione della Squadra Mobile Firenze

Firenze – 25 misure cautelari nei confronti di un’organizzazione criminale dedita allo sfruttamento della prostituzione, al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina di donne da destinare alla strada, al traffico di stupefacenti e ai furti in abitazioni.

E’ scattata questa mattina una maxi operazione della Squadra Mobile di Firenze che, diretta da Filippo Ferri, dalle prime ore dell’alba, con la collaborazione degli omologhi uffici di Milano, Siena ed Alessandria, sta provvedendo alla cattura di 25 persone legate agli ambienti malavitosi della prostituzione e del traffico di stupefacenti.

Le indagini, iniziate nel novembre 2009, presero il via dall’arresto di una prostituta di nazionalità russa: la donna rese importanti dichiarazioni in merito al suo arrivo in Italia e agli ambienti legati al mondo della prostituzione.

Dall’inchiesta è emersa l’esistenza di due gruppi di cittadini albanesi implicati in questi traffici illeciti oltre ad una decina di complici italiani.

Tra questi figurano anche un tassista ed il titolare di un’agenzia immobiliare: proprio quest’ultimo forniva numerosi appartamenti ai gruppi criminali, attraverso falsi contratti di locazione ed effettuava false dichiarazioni alle autorità relative alla legge antiterrorismo.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 5 Maggio 2011. Filed under Cronaca,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.