Archivi

Maltempo: una notte di lavoro all’Isola d’Elba

Livorno – Per tutta la notte numerose squadre di uomini della Protezione Civile, vigili del fuoco e volontari giunti da tutta la Toscana hanno lavorato per aiutare a le popolazioni alluvionate dell’Isola d’Elba.

“Con la Protezione Civile – racconta Simone Meloni, governatore della Misericordia di Portoferraio, che vive nella zona di Campo nell’Elba – siamo riusciti a raggiungere tutte le zone e anche tutte le case isolate. Alcune persone restano in abitazioni isolate, perché sono crollati dei piccoli ponti, ma per scelta propria, perché tutti sono stati raggiunti dalle squadre. Oggi vedremo come realizzare dei ponti provvisori.”

Questa mattina poi dovrebbe essere allestito anche un centro raccolta per i beni di prima necessità come ad esempio acqua, pasta e coperte.

Su Facebook è stata aperta la pagina Elba Alluvione che aggiorna costantemente sulla situazione.

Dal canto suo il presidente della Regione, Enrico Rossi, ha fatto sapere che “per l’Elba la Regione farà, come in Lunigiana, la sua parte: saremo vicini ai familiari delle vittime e di sostegno alla popolazione e alle imprese colpite. Abbiamo istituito L’Unità di Crisi della Protezione Civile che si è riunita a La Pila (Campo nell’Elba) per seguire la situazione e organizzare gli aiuti”.  

Ricordiamo che la Protezione Civile ha messo a disposizione due numeri telefonici, solo per i casi di emergenza, 0565.978770 oppure 800432130, e che permane fino a stasera alle 17 l’allerta meteo.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 8 Novembre 2011. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.