Archivi

Linea 2 della tramvia. Renzi: o partono i lavori o chiederemo i danni

Firenze –  Il 2 maggio dovevano partire i lavori per la linea 2 (quella che collegherà l’aeroporto di Peretola con la stazione Santa Maria Novella) della tramvia a Firenze. Lo aveva annunciato  il primo cittadino un mese fa.

Ma ad oggi i cantieri sono fermi. Ieri il sindaco Matteo Renzi, rispondendo alle domande di alcuni giornalisti, a margine del Consiglio comunale ha annunciato che l’Amministrazione comunale potrebbe chiedere al raggruppamento di imprese, Tram SpA, i danni per i ritardi.

Le autorizzazioni ci sono tutte, ha spiegato Renzi, a questo punto è l’azienda che deve spiegare il motivo di questo ritardo.

In settimana si svolgerà un incontro chiarificatore anche per tacitare le indiscrezioni che parlerebbero di  difficoltà di uno del partner costruttore di Tram SpA, il Consorzio Etruria.

”Speriamo che si metta fine alle parole e alle ciance – ha ribadito il sindaco – e che si possa partire. Noi – assicura Renzi – siamo disponibili a fare la nostra parte per dare una mano, ma se i lavori non partiranno chiederemo i danni”.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 3 Maggio 2011. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

2 Responses to Linea 2 della tramvia. Renzi: o partono i lavori o chiederemo i danni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.