Archivi

Infrastrutture: partiti i bandi per ripavimentare la Firenze-Siena e l’Aurelia

Firenze – Sono partiti in questi giorni i bandi Anas da 8 milioni di euro per la pavimentazione di alcuni tratte della Firenze-Siena e dell’Aurelia: ne da notizia la Regione Toscana, che aveva fortemente sollecitato l’avvio dei lavori.

Quattro i milioni stanziati per la Firenze-Siena e la tangenziale Ovest di Siena, mentre la principale tranche relativa all’Aurelia, per altri 4,1 milioni di euro, riguarda un tratto di circa 12 km a nord di Orbetello, in provincia di Grosseto.

Gli interventi previsti riguardano la realizzazione di pavimentazione con asfalto drenante per innalzare gli standard di sicurezza in caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli. 
Per l’Aurelia sono previste anche opere di messa in sicurezza, di ripristino del manto stradale e la realizzazione di una passerella ciclopedonale sul fiume Albegna nei pressi di Albinia.

“Questi interventi se da una parte tamponano alcune criticità forti, dall’altra non risolvono le problematiche di arterie fortemente utilizzate dai cittadini come la Firenze-Siena o l’Aurelia per le quali occorrono azioni ben più consistenti e complessive” ha commentato l’assessore regionale alle infrastrutture Luca Ceccobao, ringraziando comunque Anas Toscana per l’impegno profuso.

Tra le altre opere Anas sul territorio toscano, per altri 23 milioni di euro, sono previsti interventi sulla statale 73 senese-aretina, sul tratto aretino della superstrada E45, sulla strada statale 12 dell’Abetone e del Brennero: per quest’ultima è prevista anche la messa in sicurezza delle pareti rocciose adiacenti il manto stradale.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 28 Ottobre 2010. Filed under Cronaca,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.