Informativa sull'uso dei cookie

Firenze: danni alla Palazzina dell’Orologio

Firenze – Una crepa dalla base fino al tetto della Palazzina dell’Orologio nell’area del cantiere dei Macelli a Firenze. 

A documentare il tutto, con tanto di foto che potete vedere, sono stati gli abitanti di via Zeffirini.

Ne ha dato notizia la consigliera comunale del Gruppo “perUnaltracittà”, Ornella De Zordo.

“Ancora non sono iniziati i lavori per la stazione Foster – si legge nel comunicato – e già i primi danni sono visibili. La Palazzina, tutelata peraltro dai Beni Culturali, è a poche decine di metri dai palazzi abitati di via Zeffirini”.

“Abbiamo presentato nei giorni scorsi un’interrogazione urgente – aggiunge la De Zordo – per sapere quali lavori fossero in corso nel cantiere e quali permessi ancora mancassero. Alla luce di quanto sta avvenendo ancora più urgente diventa avere queste risposte”.

“Nel frattempo chiediamo al sindaco di intervenire immediatamente per accertare la situazione e nel caso bloccare i lavori. Riteniamo indispensabile che si proceda finalmente a una corretta procedura di Valutazione d’Impatto Ambientale come del resto chiede una mozione depositata da tempo e mai discussa in Consiglio Comunale”.

Condividi il post

Google1
Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 20 maggio 2010. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.