Archivi

Estate di lavori nelle scuole fiorentine

Firenze – Lavori per quasi 10 milioni di euro in 51 tra scuole materne, medie e asili nido del Comune di Firenze. Si va dalla messa a norma, al consolidamento delle coperture e dei controsoffitti, fino all’ampliamento delle strutture e agli interventi previsti dalla legge sulla sicurezza dei luoghi di lavoro.

Il Comune di Firenze ha messo in campo, per questa estate, un piano di lavori nelle scuole di sua competenza. In alcuni casi i cantieri sono già aperti, molti altri partiranno nelle prossime settimane. La maggior parte si concluderà prima del ritorno sui banchi a settembre.

Tra gli istituti interessati dagli interventi, la scuola Agnesi, nel centro storico, dove è previsto un restauro conservativo e alcuni interventi di ristrutturazione, per una spesa di quasi 1 milione e 100mila euro. Un altro cantiere è stato aperto alla Machiavelli e riguarderà la manutenzione straordinaria delle facciate e della coperture.

Per due scuole, Calvino e Leoncavallo, si è reso necessario il trasferimento presso altre strutture. In particolare, le attività della Calvino saranno trasferite alla De Filippo, mentre i bambini e le attività della Leoncavallo, fino alla fine dei lavori di consolidamento strutturale, saranno trasferiti alla scuola Bargellini.

Per gli asili nido sono stati stanziati quasi 350mila euro. A questi lavori si aggiungono le opere che interessano Santa Maria a Coverciano, Calvino e Capuana, per un per un valore di altri 10mlioni di euro.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 22 Luglio 2010. Filed under Cronaca,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *