Archivi

Eaton: scontri tra gli operai e le forze dell’ordine sull’A12. Un ferito

Massa – Un sindacalista della Rappresentanza sindacale unitaria della Eaton di Massa è rimasto ferito durante gli scontri tra gli oltre 200  lavoratori della Eaton, da due anni in cassa integrazione, che oggi hanno occupato il casello autostradale di Massa, sull’A12, ed uno schieramento di agenti di polizia e carabinieri in tenuta anti-sommossa: questi ultimi, per impedire la protesta, hanno effettuato una carica di alleggerimento e i lavoratori hanno invaso le rampe del casello.

Sul posto anche il prefetto di Massa Carrara, Giuseppe Merendino che ha parlato con i lavoratori rassicurandoli che l’operaio ferito, che era stato immediatamente trasportato in ospedale, è in buone condizioni.

Altri addetti della Eaton sarebbero rimasti contusi nello scontro e il transito dei veicoli dal casello dell’autostrada è stato bloccato.

Ricordiamo che proprio due giorni fa si è svolto il tavolo istituzionale a Roma al ministero dello sviluppo economico durante il quale la Eaton non ha accettato di concedere la cassa in deroga per i 304 operai.

Stanno infatti già partendo le lettere di licenziamento e dal 15 dicembre l’azienda chiuderà qualsiasi rapporto di lavoro.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 17 Novembre 2010. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.