Archivi

Da Cuba a Firenze con una valigia piena di Viagra: denunciato un 58enne

Firenze – Erano nascoste sotto la biancheria le 149 confezioni di Viagra, per un complessivo di 596 compresse, trovate dalla Guardia di Finanza di Firenze nel bagaglio di un 58enne residente in Prato, fermato all’aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze mentre tornava da Cuba.

L’uomo non era in possesso di alcun tipo di autorizzazione o certificazione sanitaria che lo autorizzasse ad importare le confezioni nel nostro Paese.

Il 58enne è un artigiano di Prato con precedenti per produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti ed aveva acquistato le compresse a Cuba dove non è necessaria alcuna prescrizione medica e ad un costo molto basso per poi rivenderle in Italia: pasticche da 100mg hanno infatti un costo che si aggira intorno ai 6/7 euro contro la media europea di circa 20 euro.

Tutta la merce è stata sottoposta a sequestro e l’uomo è stato denunciato a piede libero per il reato di illegale importazione di medicinali che prevede l’arresto da sei mesi ad un anno ed un’ammenda da e 10mila a 100mila euro.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 5 Maggio 2011. Filed under Cronaca,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.