Archivi

Carnevale. A Cascina, chi esagera con gli scherzi sarà punito

Pisa – A Carnevale non è vero che ogni scherzo vale almeno a Cascina dove torna anche quest’anno l’ordinanza che vieta alcuni scherzi carnevaleschi, pena multe salate.

Anche al divertimento scherzoso c’è un limite è il senso del provvedimento varato dal Comune di Cascina; soprattutto se questo può compromettere l’incolumità delle persone.

Durante le manifestazioni carnevalesche è stato vietato l’uso delle bombolette spray per spruzzare liquidi o sostanze schiumose; così come l’uso indiscriminato di altri oggetti come bastoni e martelli di gomma o plastica, bombette, castagnole, pistole ad acqua.

Le multe per chi sarà trovato ad usare i prodotti proibiti andranno da 50 fino a 300 euro.

In questi giorni i ragazzi saranno avvertiti del provvedimento tramite le scuole del territorio; nelle rivendite di giocattoli e nelle zone dove si svolgeranno le manifestazione di Carnevale.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 16 Febbraio 2011. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.