Archivi

Carceri: sospeso lo sciopero dei detenuti lavoranti di Sollicciano a Firenze

Firenze – Franco Corleone, il Garante dei diritti dei detenuti del Comune di Firenze, ha reso noto che la Commissione detenuti del carcere fiorentino di Sollicciano, dopo una riunione con la Direzione, ha deciso di sospendere l’annunciato sciopero dei lavoranti che doveva iniziare il 1° novembre per una settimana, per senso di responsabilità e per garantire il proseguimento del clima di confronto e di dialogo iniziato durante la protesta di agosto.

La Commissione detenuti ha anche valutato positivamente la fissazione di un incontro con la Presidente del Tribunale di Sorveglianza Dott.ssa Fiorillo e con il magistrato Dott. Faldi, che si terrà martedì 3 novembre.

La Commissione ha poi ribadito la richiesta di un incontro con la stampa e i mezzi di comunicazione cittadina e il Direttore si è impegnato a chiedere l’autorizzazione al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria.

“Esprimo soddisfazione – ha dichiarato Franco Corleone – per una decisione che si assume l’onere di non aggravare la situazione di gestione dell’Istituto, ma a maggior ragione chiedo vi siano risposte immediate alle proposte ragionevoli della popolazione detenuta. Finora – ha concluso – vi è stato un silenzio assordante, che non può che suscitare la mia disapprovazione. Oggi a Sollicciano intanto i detenuti sono 994”.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 30 Ottobre 2009. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.